Risolta la questione sul conferimento dei rifiuti

Bellolampo apre le porte ai Comuni
A breve l’ordinanza della Regione

bellolampo

Verso la soluzione la questione della discarica di Bellolampo che presto sarà pronta ad accogliere i rifiuti dei Comuni che fanno parte delle Srr “Aree Metropolitana” e “Provincia Est-Ovest”.

commenta
0 0

per una settimana luci spente ogni sera dalle 20 alle 21

Chiusura punto nascite Cefalù
Il paese al buio per protesta

manina neonato

“Spegniamo le luci e restiamo al buio – dicono i promotori della manifestazione – perchè vogliamo far sapere a tutto il mondo, soprattutto attraverso i tanti turisti che visitano la città, che si sta tentando di distruggere la nostra comunità e ci stanno impedendo di pianificare il nostro futuro sociale ed economico”.

commenta
0 0

Alessandro Argiroffi e' deceduto ieri

Mattarella a Palermo
per la morte del nipote

mattarella

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, è partito questa mattina con un volo di linea per Palermo, all’indomani della scomparsa del nipote Alessandro Argiroffi.

commenta
0 0

sono 5 poliziotti, 2 carabinieri e 1 funzionario prefettizio

Marsala, falso in atto pubblico
Indagine su poliziotti e carabinieri

tribunale Marsala

Falso materiale e ideologico in atto pubblico, falsa testimonianza, calunnia, favoreggiamento, rivelazione di segreto d’ufficio, truffa, abuso d’ufficio e false informazioni al pm sono i reati a vario titolo ipotizzati dalla Procura di Marsala a carico di otto persone (5 poliziotti, due carabinieri e un funzionario della prefettura di Palermo) alle quali è stato notificato l’avviso conclusione indagini preliminari. A condurre

commenta
0 0

L'uomo e' stato condannato per mafia nel 2008

Sequestrati beni per 4 milioni a Buffa affiliato al clan di Brancaccio

salvatore buffa

Il Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Palermo ha sequestrato un’associazione sportiva che gestisce campi di calcetto e due conti correnti bancari, per un valore 4 milioni di euro, in esecuzione di un provvedimento di confisca emesso dal Tribunale di Palermo – Sezione Misure di Prevenzione.

commenta
0 0

La vicenda si e' svolta a Mezzojuso nel Palermitano

Malata di Alzheimer reclusa
e maltrattata: denunciata la figlia

alzheimer

I carabinieri hanno denunciato una donna di 40 anni di Mezzojuso, in provincia di Palermo, per avere maltrattato e rinchiuso in casa la madre malata di Alzheimer.

commenta
0 0

la gesap apre un'inchiesta interna

Tangenti, Helg al gip: “Ho agito
da solo, sono pieno di debiti”

roberto helg

In tre ore di interrogatorio ha reso una piena confessione il presidente della Camera di commercio di Palermo arrestato nel suo ufficio dopo aveva appena incassato una tangente. Roberto Helg ha risposto dalle 10 alle 13,20 al Gip di Palermo Angela Gerardi, che lo ha interrogato nel carcere di Pagliarelli per decidere se convalidare il fermo

1
0 0

Roberto Helg e' stato arrestato per estorsione

Ciancimino jr esprime solidarietà
alla figlia di Helg su Facebook

massimo ciacimino

Con un commento nel profilo facebook di Cinzia Helg, figlia del ex numero due di Gesap, arrestato per estorsione tre giorni fa mentre stava intascando una mazzetta di 100 mila euro, Massimo Ciancimino, figlio del sindaco mafioso di Palermo, Don Vito, ha voluto manifestare vicinanza alla donna. I

commenta
0 0

Doppio risarcimento per l'ex presidente d'Alcontres

Ambulanze d’oro e spese pazze
Condannati ex vertici del 118

118

Sette ex amministratori della Sise spa , società in liquidazione dal 2010 che ha gestito il servizio 118 fino a 5 anni fa, sono stati condannati dal Tribunale di Palermo ad un maxi risarcimento di 4,4 milioni di euro.

commenta
0 0

La Procura della Corte dei conti ha aperto un'indagine

Cefalu, debiti per oltre 12 milioni
Comune dichiara dissesto finanziario

cefalù

Il Comune di Cefalù ha dichiarato il dissesto finanziario. Dopo una lunga discussione, che si è protratta per tre sedute, il consiglio comunale ha votato (14 a favore e 4 astenuti) una decisione inevitabile. Nell’ultima ricognizione contabile sono stati accertati debiti per oltre 12 milioni e 790 mila euro.

commenta
0 0

il 9 marzo a palermo

Il microcredito in Sicilia
Il convegno a Confindustria

microcredito2 (1)

Nell’ottobre del 2010 il Comitato Nazionale per il Microcredito e l’Unione delle Province Italiane (UPI)
hanno stipulato “Un Protocollo d’Intesa” finalizzato a sostenere il microcredito e la microfinanza con il
particolare obiettivo di sradicare la povertà.

commenta
0 0

domani la consegna della nuova vettura

Gli bruciano l’auto in un attentato
Colletta per sostituirla

ambrogio conigliaro

Ambrogio Conigliaro si era visto bruciare l’auto a Carini. Domani, grazie ad una sottoscrizione pubblica, gli verrà consegnata un’autovettura nuova

1
0 0

A Palermo in viale Regione Siciliana

Tir sbanda e finisce contro gli alberi: autista in prognosi riservata

tir

Un Tir ha sbandato ed è finito contro gli alberi e il guard-rail in viale Regione Siciliana a Palermo. È successo nella zona di via Perpignano. L’autista è ricoverato in prognosi riservata.

commenta
0 0

I quattro palermitani in arresto sono dello Zen

Rapinati in casa dopo la morte
del figlio: il basista era il nipote

polizia

Il basista era il nipote. E’ stato lui ad avvertire i complici rapinatori, tutti giovani dello Zen, che gli zii avevano avuto una eredità e potevano tenere del denaro in casa.

commenta
0 0

E' stata denunciata per truffa ai danni dello Stato

Approfitta dei permessi della 104
e partecipa a kermesse di tango

tango

Grazie ai permessi previsti dalla legge 104, per assistere il padre disabile, un’insegnante palermitana di 39 anni ha girato l’Europa partecipando a kermesse internazionali di Tango.

commenta
0 0

è accaduto a palermo, i fatti risalgono al 2009

Violentò un minore in campagna
Condanna definitiva per un 44enne

manette

La Polizia di Stato di Palermo ha arrestato un 44enne, residente in provincia, poiché è divenuta definitiva la sua condanna ad una pena di 4 anni, 8 mesi e 20 giorni per il reato di violenza sessuale in danno di minore.

commenta
0 0

il sindaco le consegna la medaglia della città

Letizia Battaglia e i suoi 80 anni
Palermo la festeggia per tutto il 2015

orlando battaglia

“Letizia, grazie. Siamo qui per presentare un anno di attività e di festeggiamenti dedicati a te, che vogliamo chiamare le ‘Letiziadi’. Questa festa ha una dimensione nazionale e internazionale. Il cammino che tu hai percorso è diventato parte del patrimonio nazionale, della storia di questo Paese. Ricordo la tua foto, del 6 gennaio del 1980,

commenta
0 0

e' successo ieri sera a palermo

Sparatoria al Borgo Vecchio
Panico nella piazza del mercato

sparatoria borgo

Una rissa esplosa per motivi da accertare si è trasformata improvvisamente in una sparatoria. E’ quanto successo stasera in piazza Ximenes proprio al centro del Borgo Vecchio a Palermo. Almeno tre le armi che sono comparse al culmine della lite e la piazza si è trasformata nel teatro di una scena da Far West. Almeno

commenta
0 0

I due palermitani avevano un'officina abusiva

Ricettazione e furto di energia
Arrestati due meccanici alla Vucciria

officina

I Carabinieri hanno arrestato Andrea Giampino e Federico Burgio, di 42 e 40 anni, per ricettazione e furto di energia elettrica. I due avevano una officina meccanica alla Vucciria risultata senza autorizzazione. GUARDA LE FOTO

commenta
0 0

la zona è sottoposta a vincolo paesaggistico

Palermo, sequestrata discarica
abusiva all’Arenella

arenella

Da quando, alcuni anni fa, l’attività della cava di inerti è stata dismessa, l’area è diventata meta dello scarico abusivo di rifiuti speciali, scarti di edilizia ed ogni sorta di materiali tra cui eternit, oggi in buona parte ricoperti da vegetazione spontanea.

commenta
0 0

l'isola rischia una sanzione per mancata attuazione

Valutazione ambientale strategica,
la Sicilia sotto la lente Ue

vas

Già oggetto di diversi atti ispettivi all’Ars, la Vas oggi entra anche nel mirino dei massimi organi europei; è di ieri, infatti, la notizia che riguarda l’apertura di un procedimento di indagine formale da parte della Commissione Ue, a seguito delle segnalazioni ultimate dell’europarlamentare M5s Ignazio Corrao.

commenta
0 0

prevista anche la 'stracanina' per gli amici a 4 zampe

A giugno a Palermo la prima edizione
della Maratona di Sicilia

maratona di sicilia

Svelati i primi segreti ma soprattutto le prime novita'. Il percorso e' stato disegnato all'interno del Real Parco della Favorita: quattro giri con partenza e arrivo dall'interno dello stadio delle Palme Vito Schifani.
Un percorso cosi' modulato per venire incontro alle esigenze degli atleti e destinato a procurare il minor impatto possibile al consueto traffico veicolare cittadino.

commenta
0 0

il 7 e 8 marzo

Il Mudipa festeggia le Giornate nazionali dei Musei ecclesiastici

museo-diocesano01

L’iniziativa si svolge ogni anno e vuole sensibilizzare i cittadini verso questa importante realtà che non riguarda solo l’arte sacra, ma l’arte in generale e la nostra storia, tramite la visione di musei di alto livello e di grande bellezza per qualità e quantità di opere d’arte contenute.

commenta
0 0

il progetto "typical sicily"

La Sicilia alla Fiera internazionale
del Turismo di Berlino

ITB foto 6

Fra le gli interventi previsti per i singoli comuni coinvolti sono in corso di realizzazione video promozionali (alcuni demo sono disponibili sul canale youtube) e cartine turistiche (cartacee ed in formato digitale); numerosi inoltre i siti ed i monumenti di cui sarà migliorata la fruizione con l’implementazione dei Qr Code.

commenta
0 0

operazione jafar dei carabinieri

Mafia e pizzo, le vittime ammettono
Sette fermi fra Misilmeri e Belmonte

Imprenditori e commercianti ammettono di essere vittime di estorsione e scatta l’inchiesta delle forze dell’ordine. Manette a sette boss fra Misilmeri e Belmonte Mezzagno.

commenta
0 0

l'operazione jafar

Minacce ed estorsioni
ai commercianti, ecco gli arrestati

NERI ARISTIDE

In manette sono finiti Giuseppe Vasta, 64 anni, reggente del mandamento mafioso di Misilmeri-Belmonte Mezzagno; Filippo Salvatore Bisconti, 54 anni, reggente della famiglia mafiosa di Belmonte Mezzagno; Pietro Cireco, 74 anni, reggente della famiglia mafiosa di Bolognetta; Giovanni Ippolito, misilmerese di 47 anni; Alessandro Ravesi, palermitano di 37 anni e Antonio Pirrone, 45 anni, nato a San Giorgio La Molara (Bn). GUARDA LE FOTO

commenta
0 0

Parla il sindaco della cittadina Rosalia Stadarelli

“Misilmeri esprime apprezzamento per l’operazione Jafar”

rosalia stadarelli

“L’Amministrazione Comunale venuta a conoscenza dei fatti di cronaca riguardanti il nostro territorio esprime apprezzamento per l’operato delle Forze dell’Ordine e solidarietà alle vittime del racket. Ci si auspica che l’impegno degli Organi competenti, con la collaborazione dei cittadini, possa finalmente affermare la legalità nel nostro paese”.

commenta
0 0

Crocetta all’assalto della Gesap:
”Dopo le tangenti si faccia chiarezza”

S

“Abbiamo sicuramente apprezzato le dichiarazioni di diversi enti pubblici sulla costituzione di parte civile nel processo contro Helg, ma credo che i partner pubblici che compartecipano alla gestione dell’aeroporto, debbano andare oltre. Cioè debbano verificare quanto la legalità sia stata applicata in tutti gli appalti gestiti in questi anni dalla società, controllando se tali bandi siano stati sempre coerenti con

1
0 0

Roberto Helg era vicepresidente della Gesap

Tangenti, Enac convoca i dirigenti Gesap dopo l’arresto di Helg

roberto helg

Dopo l’arresto di Roberto Helg, vice presidente della Gesap, società di gestione dell’Aeroporto di Palermo, l’Enac rende noto di aver convocato per mercoledì 11 marzo, nella direzione generale dell’Ente, a Roma, i vertici della Gesap, il presidente Fabio Giambrone, l’amministrazione delegato Dario Colombo e il direttore generale Carmelo Scelta.

commenta
0 0

lettera diffusa dalla sua impresa

Caso Helg, parla Santi Palazzolo
Il pasticcere che l’ha incastrato

Santi Palazzolo

Non vuole essere assediato dai giornalisti, ringrazia che gli esprime solidarietà ma respinge gentilmente anche tutte le associazioni che gli si stringono intorno: “solo un gesto normale”

commenta
0 0

Parla Palazzolo Sindaco del Comune di Cinisi

“Dimissioni per Giambrone, blanda la sua reazione sull’arresto di Helg”

giangiacomo palazzolo

Giangiacomo Palazzolo Sindaco del Comune di Cinisi – azionista di minoranza della Gesap, all’Assemblea dei Soci del 13 marzo chiederà le dimissioni del Presidente del Consiglio di Amministrazione Gesap, Fabio Giambrone.

commenta
0 0
serverstudio web marketing e design ©