Giallo a Gratteri nel Palermitano
Uomo morto e donna in fin di vita

Carabinieri Gratteri

i due sono stati trovati nella casa di campagna del nonno dell'uomo con la schiuma alla bocca.Ignote le cause. indagano i carabinieri

commenta
0 0

fra Palermo, Carini e Catania

Lavoro, in crisi Mercatone Uno
Altri 200 lavoratori a rischio

mercatone uno

Avviata la procedura di concordato per evitare il fallimento. Coinvolti anche i 100 lavoratori di Catania i 40 di Palermo e i 60 circa di Carini

commenta
0 0

Maltempo insistente nel Palermitano
Disagi in tutta la provincia

maltempo sottopassaggi palermo

Si attenua il maltempo nella Sicilia orientale ma arriva in quella occidentale anche se non è prevista neve ne grandine. Pioggia battente, però da ieri sera su Palermo e provincia. Alberi divelti, auto bloccate nelle strade allagate. Strade statale chiusa al traffico. La pioggia battente di queste ore sta creando non pochi disagi ai palermitani.

commenta
0 0

E' successo poco distante dal centro conca d'oro

Rischiano di annegare in auto
In 4 salvati dalla polizia a Palermo

auto sott'acqua

E’ successo in via Brandi nei pressi del centro commerciale Conca d’oro. Coinvolti anche due bambini. Tutti salvati dagli agenti del Commissariato Mondello

2
0 0

è successo a magaggiari nel Palermitano

Auto in bilico sull’arenile
Brutta avventura per un coppietta

Magaggiari d'inverno

Si erano appartati al tramonto sulla spiaggia di Magaggiari a Cinisi nel Palermitano ma senza fare i conti con l’ondata di maltempo di queste ore. Brutta avventura per una coppia di palermitani a bordo di una lancia Y nuova di zecca. Mentre la coppia si godeva il tramonto l’auto iniziava a scivolare pericolosamente fino a

commenta
0 0

un gruppo di giovani ha cercato di entrare a forza

Mega rissa al Costes di Palermo
Serata sospesa e danni all’ingresso

costes

E’ successo intorno all’una e trenta della scorsa notte a causa di un gruppo di giovani che avrebbe tentato di entrare con la forza nonostante il locale fosse ormai pieno

commenta
0 0

operazione della polizia Municipale

I magazzini della contraffazione
Sequestro in via Torino a Palermo

sequestro prodotti contraffatti

Sequestrati 60 mila prodotti contraffatti e l’intera struttura del magazzino che sorgeva inv ia Torino. denunciati un uomo e una donna

commenta
0 0

Disagi dovuti alla scoperta della truffa sui pannoloni

Sanità, caos e proteste all’ufficio H
di via Arcoleo a Palermo

asp

Ieri e’ arrivata anche la polizia in via Giorgio Arcoleo nella sede dell’Azienda sanitaria locale dove si rilasciano i presidi per i disabili e i diabetici. Una lunga coda con tanta tensione tra gli utenti che in queste mattine hanno iniziato a prendere il turno alle cinque del mattino.

commenta
0 0

il primo era stato rinvenuto in via Messina Marine

Motociclette e biciclette rubate
Scoperti altri magazzini allo Zen

discarica zen palermo 04

Dopo la scoperta dei magazzini delle motociclette rubate trovati in via Messina Marine, altri magazzini sono stati scoperti nel fine settimana allo Zen di Palermo. All’interno erano nascoste motociclette e biciclette rubate. Il rinvenimento è stata fatto dai carabinieri della compagnia di San Lorenzo che insieme ai vigili del fuoco hanno controllato decine di magazzini occupati

commenta
0 0

trappola dei poliziotti dopo il primo arresto

Furto al Baby luna di Palermo
Trovati gli altri complici

baby luna

Sono stati individuati i complici del giovane arrestato per il furto ai danni del Baby Luna, trovato dolorante tra i rovi sotto il ponte Corleone a Palermo. Al telefonino del ladro, arrestato per furto aggravato, sono arrivati alcuni messaggi che sono stati letti dagli agenti che avevano bloccato il giovane. I poliziotti così hanno teso

commenta
0 0

Non si parlavano da settimane

Pace fatta tra Orlando e Romeo accusato di non aiutare i senzatetto

romeo

Non si erano piu’ parlati. Stamane, trovatisi l’uno di fronte all’altro al palazzo di giustizia di Palermo per presenziare all’inaugurazione dell’anno giudiziario, il cardinale Paolo Romeo e il sindaco Leoluca Orlando si sono salutati e hanno parlato a lungo.

commenta
0 0

E' accaduto a Palermo al Foro Italico

“Sei un cancro per la società” al posteggiatore che lo prende a pugni

parcheggiatore abusivo

Un giovane di Isola delle Femmine e’ stato aggredito a Palermo al Foro Italico da un parcheggiatore abusivo che lo ha preso a pugni facendolo sanguinare e fuggendo poi a bordo di un motorino.

12
0 0

Lo hanno riferito i periti nel nuovo processo

Strage di Capaci, utilizzati 15 quintali di esplosivo per l’attentato

strage di capaci

“Cosa Nostra aveva una disponibilità di circa 12 o 13 quintali di esplosivo e questo risulta da alcuni sequestri operati dalle forze dell’ordine a Brancaccio, San Giuseppe Jato e Misilmeri. E’ fondato ritenere che l’esplosivo utilizzato per la strage di Capaci provenisse da vecchi ordigni bellici perché sarebbe stato problematico reperire attraverso altri canali una quantità enorme, circa 15 quintali, come quella utilizzata per commettere l’attentato”.

commenta
0 0

Verrà effettuato un esame tossicologico

Madre e figlio morti alla Zisa
Si ipotizza un avvelenamento

zisa

Un esame tossicologico dopo l’autopsia. Per verificare la presenza di farmaci e di sostanze chimiche che potrebbero averli uccisi. C’è il sospetto che siano morti per avvelenamento Eleonora Verderosa e il figlio Stefano Sorge, trovati senza vita e quasi decomposti nella loro casa di Palermo lo scorso 14 gennaio.

commenta
0 0

Bufera a Palazzo delle Aquile

Abusivismo a Mondello: indagato anche l’ex capo dell’Edilizia Privata

comune

Due funzionari impegnati nei settori dell’Edilizia e del Centro storico sono indagati per abusivismo. Sono Mario Li Castri e Giuseppe Monteleone. Sono indagati perche’ le case in cui abitano e che hanno acquistato a Mondello sarebbero abusive. Ma adesso nell’indagine  e’ coinvolta anche una dirigente del Comune ovvero Daniela Rimedio attualmente alle Attività sociali ma che tra il 2007 e il 2010 era a capo del settore Edilizia Privata.

commenta
0 0

si trovava in via Messina marine

Ecco il magazzino delle moto rubate
Lo ha scoperto la polizia a Palermo

moto rubate

Un garage con moto rubate è stato scoperto dalla Polizia a Palermo. Gli agenti, chiamati da un uomo al quale era stato rubato uno scooter, hanno raggiunto via Messina Marine, dove l’impianto satellitare istallato sulla moto aveva riferito essere la posizione del veicolo. Giunti sul posto si sono trovati dinnanzi a numerosi garage, all’interno di uno dei quali, stando al segnale

2
0 0

Rubati il cellulare e 5 mila euro

Palermo, finti agenti della Dia rapinano grossista di frutta

polizia

Quattro finti agenti della Dia hanno bloccato il titolare di uno stand del mercato ortofrutticolo di Palermo che era appena uscito da casa in viale Strasburgo. Indossavano delle pettorina blu della direzione investigativa antimafia.

commenta
0 0

bloccati in auto mentre trasportavano droga

La via della droga Palermo-Riesi
Due arresti e una denuncia

carabinieri_fermo&perquisizione02

I carabinieri della Compagnia di Cefalù, nel corso di controlli antidroga, hanno arrestato due persone mentre una terza è stata denunciata. I tre, a bordo di una Mercedes classe A, sono stati bloccati sull’autostrada A19 Palermo-Catania, all’altezza dello svincolo di Buonfornello.

commenta
0 0

Inflitta una multa da ottomila euro

Palermo, sequestrata taverna abusiva in vicolo Case di Troia

polizia

E’ stato sequestrata dalla polizia una taverna in vicolo Case di Troia. Gli agenti hanno accertato che il gestore non aveva le autorizzazioni richieste e gli hanno inflitto una multa di ottomila euro, a cui si sommano altri 2.666 euro per il possesso di slot machine installate abusivamente.

commenta
0 0

Impugnata la nomina di un docente

Nomina di primario senza concorso
2 sindacati e medico ricorrono al Tar

medico

Sarebbe illegittimo l’affidamento senza concorso dell’incarico di responsabile di unità operativa a professori e ricercatori universitari. Lo sostengono due sindacati e un medico specialista che hanno impugnato davanti al Tar la nomina di un docente universitario nel reparto di ostetricia e ginecologia dell’azienda ospedaliera Cervello-Villa Sofia di Palermo.

commenta
0 0

resta bloccata la cassa integrazione per il settore

Formazione, sistema collassato
Piovono altri 800 licenziamenti

dipendenti ial minacciano suicidio 4

Lo Ial getta la spugna. l’Ente che fu emanazione della Cisl e che da qualche anno è stato ceduto divenendo Ial Sicilia ha combattuto strenuamente a colpi di ricorso contro la revoca dell’accreditamento da parte della Regione. Adesso si arrende e annuncia il licenziamento di tutti i suoi dipendenti ma non abbandona la via giudiziaria per far valere le proprie ragioni nei confronti della Regione.

commenta
0 0

oggi il sit-in di protesta

Palermo Energia, lavoratori a rischio
Caos nelle società partecipate

palermo energia

“A seguito della Riforma suggerita dal Governo Nazionale e anticipata solo dalla Regione Siciliana, in merito all’abolizione delle Provincie, sta succedendo di tutto e di più a scapito, come al solito, dei lavoratori e dei cittadini, soprattutto i più deboli, che sono gli unici a soffrire realmente”. Lo dichiara l’Ugl Terziario.

commenta
0 0

la notizia da geapress

Colpi di fucile contro un cane
Ferito il randagio buono di Torretta

Schermata 01-2457046 alle 13.45.22

La notizia come al solito la riporta Geapress. Leggi qui. Un cane buono, un randagio noto agli abitanti di Torretta per la mitezza, chiamato Scic (nella foto), è stato ritrovato con ferite alla testa presumibilmente causate da colpi di fucile a pallettoni. La scoperta è stata fatta da una animalista della zona (leggi tutto). Il

1
0 0

con un progetto di contenimento degli enterobatteri

L’Ismett di Palermo vincitore
del Premio Qualità strutture sanitarie

foto-premio-qualità

Il progetto è stato elaborato e guidato da Alessandra Mularoni, medico infettivologo, Cinzia Di Benedetto, medico della Direzione sanitaria, Ornella Campanella, infermiera specializzata nel controllo del rischio infettivo, Barbara Ragonese, direttore dell’Ufficio qualità di ISMETT (insieme nella foto dopo la premiazione – da sx Ragonese, Mularoni, Campanella, Di Benedetto).

commenta
0 0

lo spettacolo l'1 febbraio a palermo

“Canta San Mercurio”, esplorazione vocale del capolavoro del Serpotta

oratorio-di-san-mercurio1

Un progetto collaudato di Musica ed Arte Partecipata, progettato da Lucina Lanzara, la cantautrice sperimentatrice vocale, che vedrà Massimo Sigillò Massara nella veste di direttore. Prevista la partecipazione di altri artisti.

commenta
0 0

domenica 25 gennaio la visita guidata

Arte e cultura ebraica, alla scoperta della Giudecca di Palermo

Aula Damiani Almejda

Nell’ambito del Corso di Cultura e Storia dell’Arte Ebraica organizzato da SiciliAntica si terrà Domenica 25 Gennaio 2015 alle ore 9,30 con appuntamento a Piazza Bellini, una visita guidata alla Giudecca di Palermo. Poco fuori le antiche mura punico-romano (i cui resti sono ancora visibili sotto il terrapieno su cui sorge la chiesa di San

1
0 0
serverstudio web marketing e design ©