Trentasette gli operai uccisi

Amianto killer alla Fincantieri
Condannati tre ex dirigenti

fincantieri

Due giorni dopo la prescrizione del disastro ambientale per le migliaia di morti finora causati dall’amianto degli stabilimenti Eternit, la Cassazione conferma, invece, e condanne per omicidio colposo a carico di tre ex dirigenti dello stabilimento Fincantieri di Palermo, per la morte di 37 operai uccisi anche loro dalle polveri di asbesto e per la malattia sviluppata da altri 24 lavoratori.

commenta
0 0

Secco rifiuto del cardinale Romeo

No alla Cresima in Cattedrale
per il figlio del boss Graviano

Panoramica_Cattedrale_di_Palermo

Il figlio di uno dei boss Graviano non riceverà il sacramento della Cresima in Cattedrale durante la celebrazione solenne ma ‘in forma privata’ in una cappella. Il cardinale Romeo ha deciso che il figlio dei mandanti dell’omicidio di don Pino Puglisi non ricevesse il sacramento proprio dove è sepolto il parroco di Brancaccio.

1
0 0

la nota dell'arcidiocesi di palermo

Romeo: “Cresima non negata al figlio di Graviano, no strumentalizzazioni”

romeo

Il cardinale Romeo: “Non è stata soltanto una scelta di prudenza – afferma il card. Paolo Romeo – certamente i figli non possono portare e non portano i pesi dei padri, anzi un figlio che si trova in queste circostanze è maggiormente attenzionato dalla Chiesa perché Dio ha sempre avuto una particolare predilezione verso i più deboli

commenta
0 0

Se non andranno via si procederà allo sgombero coatto

Ultimatum della Curia di Palermo
I senzatetto devono lasciare le case

casa

Sono stati ricevuti ieri sera a Villa Withaker dal prefetto Francesca Cannizzo i senzatetto che occupano le case dell’Opera Pia e si sono sentiti dire che devono lasciare gli appartamenti perchè dalla Curia di Palermo arrivano continuamente sollecitazioni affinchè i locali vengano liberati. Se non lasceranno le case si procederà con lo sgombero coatto.

commenta
0 0

La Curia vuole sgomberare 38 famiglie da via Castellana

Sit in nel pomeriggio in Cattedrale per scongiurare lo sfratto

romeo

Il Comitato di lotta per la casa 12 Luglio informa che per oggi pomeriggio, insieme alle 38 famiglie che occupano i mini alloggi del Villaggio dell’ospitalità di proprietà dell’Opera Pia e che rischiano di essere sgomberate nei prossimi giorni, ha indetto un sit-in che si svolgerà nell’atrio della Cattedrale di Palermo.

commenta
0 0

Da accertare le cause del decesso

Shock per una coppia di genitori
Trovano la figlia morta sul letto

ragazza morta

Terribile scoperta per una coppia di genitori che stamattina hanno trovato la figlia morta sul letto della sua camera. La giovane palermitana Giuseppa Ranucci  aveva 22 anni e abitava a Partanna Mondello.

commenta
0 0

Indaga la polizia di Partinico

Ladri super veloci nel Palermitano
Svaligiati 3 villini in poche ore

furto

Svaligiati tre villini i cui proprietari, tutti imparentati tra di loro, non si trovavano in casa. I furti sono avvenuti in contrada Costa Mendola, nel territorio compreso tra Carini e Giardinello e i ladri hanno agito nel pomeriggio di ieri.

commenta
0 0

durante una perquisizione domiciliare in via basile

Ricettazione, armi e denaro falso
Denunciato 15enne a Palermo

porta nuova

All’interno dell’appartamento, nella camera da letto del minore, in un armadio, custoditi all’interno di una scatola di metallo, sono stati trovati cinque coltelli e diversi mazzi di chiavi, un pc portatile, un amplificatore per auto, un’autoradio, dei cilindretti di scooter, tutto materiale di cui il giovane ha rivendicato la proprietà.

commenta
0 0

multati un venditore di panini e un parcheggiatore

Abusivismo commerciale, controlli
e multe in via Danimarca a Palermo

polizia municipale

La polizia municipale di Palermo, in via Danimarca, ha denunciato all’autorità giudiziaria un venditore abusivo per gravi carenze igienico sanitarie e cibo in cattivo stato di conservazione: 60 panini sono stati sequestrati e distrutti. Inoltre, è stato sanzionato un parcheggiatore e multate sette autovetture per varie infrazioni al Codice della strada.

commenta
0 0

La Uiltucs non vuole rilevare tutto il personale

Nuova azienda di ristorazione all’Asp: a rischio 70 posti di lavoro

ospedale

Cambia la ditta che gestisce il servizio di ristorazione all’Azienda sanitaria provinciale di Palermo, ma l’impresa subentrante non intende rilevare tutto il personale al momento impiegato: a rischio ci sono settanta posti di lavoro. A lanciare l’allarme è Rosario Marino, responsabile provinciale del turismo per la Uiltucs Uil Sicilia.

commenta
0 0

parte da palermo la protesta 2014

Si allarga la protesta studentesca
Otto i licei in ‘occupazione bianca’

garibaldi occupato

Salgono a 8 i licei palermitani occupati. Dopo lunghe assemblea gli studenti hanno deciso di allargare la loro protesta contro la riforma del governo Renzi ma anche contro la crisi che, dicono, ruba loro il futuro. A decidere per l’occupazione per primo è stato il liceo classico Garibaldi, ma a ruota occupato anche il Basile, l’Istituto

commenta
0 0

Manifestazioni in diverse zone di Palermo

Proteste non autorizzate di studenti
Blocchi stradali e traffico in tilt

protesta

Manifestazioni non autorizzate di studenti stanno creando disagi alla circolazione a Palermo. Gli alunni di diverse scuole superiori del capoluogo hanno bloccato il traffico in diversi punti della città.

commenta
0 0

in piazza i ragazzi di 3 licei occupati

Scuole fatiscenti a Palermo
Studenti sotto palazzo Comitini

protesta studenti

Bloccano il centro e vengono ricevuti dalla struttura commissariale della ex provincia gli studenti di tre licei palermitani occupati che lamentano la fatiscenza delle loro scuole. Sono i ragazzi del Croce, del Cassarà e del Majorana

commenta
0 0

sit in davanti il palazzo di giustizia di palermo

Da oltre due mesi senza stipendio
Protestano pulizieri Tribunale

protesta eurocoop palermo

Da quindici giorni sono garantiti solo i servizi essenziali minimi, cioè la pulizia dei bagni e delle aule, ma secondo quanto descritto in una nota “sono a rischio le attività future. Il tribunale è sporco e la situazione pare ingarbugliata”.

commenta
0 0

firmata convenzione tra inps e comune

Palermo, cig in deroga per gli operai
Gesip sino a dicembre

gesip

“Per la materiale corresponsione delle somme dovute, è adesso necessario attendere il versamento della provvista finanziaria da parte del Comune, nonché l’invio all’INPS, da parte dello stesso ente, degli elenchi dei nominativi dei beneficiari”, si legge in una nota.

commenta
0 0

E' accaduto in via La Marmora

Anziana travolta da un’auto
E’ in ospedale in gravi condizioni

118

Si allunga la lista dei pedoni investiti a Palermo Oggi una pensionata, mentre attraversava la strada in via La Marmora è stata travolta da un’auto. E’ rimasta sull’asfalto senza riuscire a muoversi fino all’arrivo dei sanitari del 118 che l’hanno trasportata a Villa Sofia dove versa in gravi condizioni.

commenta
0 0

Trasportato in elisoccorso

Incidente sul lavoro
Operaio in coma al Civico di Palermo

civico di palermo

Un operaio di Mazara del Vallo è rimasto schiacciato tra il cestello del montacarichi e una trave in acciaio del capannone della ditta Calandra Marmi che si trova a Partinico. L’operaio L.C.A. 48 anni è stato trasportato in coma all’ospedale di Partinico.

commenta
0 0

oggi l'avvio della stagione

Valeria Grasso sfida il racket
Riaperta la palestra di S. Lorenzo

studenti con Valeria Grassi

Una donna che denuncia il pizzo costretta a fuggire dalla Sicilia in località protetta, la forza di tanti ragazzi che non l’hanno lasciata sola, il suo ritorno a Palermo per riaprire la sua attività; questi sono solo tre degli elementi di questa storia.

commenta
0 0

Torna il rischio della strategia dello stragismo

Galatolo: “Per l’attentato a Di Matteo ho procurato 150 chili di tritolo”

di matteo

Centocinquanta chili di tritolo per uccidere il pm Di Matteo. Ed è stato proprio il neo pentito Vito Galatolo detto “u picciriddu” che lo ha procurato alla fine del 2012 quando Matteo Messina Denaro ordinò la morte del magistrato “perchè stava andando oltre con le indagini”.

commenta
0 0

Solo un imputato sarà processato a Messina

Respinta richiesta dei legali: resta a Palermo il processo ‘Grandi eventi’

giacchetto

Resta a Palermo il processo cosiddetto “Grandi Eventi”, atto di accusa all’ex manager del Ciapi Faustino Giacchetto e a imprenditori e dirigenti regionali, accusati di avere manipolato diverse gare di appalto per l’aggiudicazione dell’organizzazione di manifestazioni pubbliche.

commenta
0 0

lo ha detto leonardo agueci

Nomina procuratore Capo Palermo: “Il Csm se la prende comoda”

Leonardi Agueci

“Il Csm ci sta mettendo parecchio a nominare il nuovo Procuratore capo di Palermo. Se la sta prendendo comoda”.
Lo ha detto il Procuratore facente funzioni di Palermo, Leonardo Agueci, parlando durante la “Giornata di incontro di formazione integrata” in corso nella Prefettura del capoluogo.

commenta
0 0

I poliziotti sono sulle sue tracce

Palermo, rapina al negozio Hogan
Bottino recuperato, è caccia al ladro

hogan

La polizia indaga su una rapina messa a segno nel negozio Hogan di via Libertà a Palermo. Un rapinatore armato di coltello ha minacciato il titolare e ha svuotato la cassa. Un dipendente è intervenuto per cercare di bloccarlo ed è rimasto ferito alla mano.

commenta
0 0

Erano allacciati abusivamente alla rete elettrica

Scoperta piantagione di marijuana in un convento abitato da senza casa

I carabinieri hanno scoperto a Palermo una piantagione indoor in un convento abitato in questi ultimi anni da senza casa. Le piante erano coltivate dentro una grande stanza nella struttura religiosa della Curia in via Nicolò Gervasi nella zona di Piazza Magione.

commenta
0 0

Ha chiesto un prestito di 6 mila euro per comprarli

Venduti ad anziano gioielli falsi
Denunciati per truffa 3 palermitani

oro

La Polizia di Stato ha denunciato in stato di libertà tre palermitani, di 65, 41 e 34 anni, responsabili del reato di truffa aggravata nei confronti di un 77enne palermitano a cui hanno venduto dei gioielli falsi.

commenta
0 0

operazione dei baschi verdi a Palermo

Luci e decori natalizi pericolosi
La Finanza ne sequestra 14mila

luci natalizie pericolose

Luci e addobbi di fabbricazione cinese e senza marchio CE realizzate con materiali scadenti e a rischio incendio e folgorazione sono state sequestrata dalla Guardia di finanza a Palermo

commenta
0 0

vendevano porta cellulari e occhiali

300 prodotti contraffatti
Due venditori denunciati a Palermo

polizia municipale

I due venditori sono stati sanzionati per l’esposizione ai fini di vendita, di occhiali da vista e da sole, definiti dalla normativa vigente, rispettivamente dispositivi di protezione individuale e pre-sidi medici, la cui commercializzazione è riservata ai negozi di ottica, farmacie, parafarmacie ed at-tività sanitarie.

commenta
0 0

in crescita le imprese cooperative in sicilia

Legacoop Palermo, rieletto presidente Filippo Parrino

Foto-Parrino

C’è chi organizza escursioni in barca lungo la costa palermitana come la cooperativa Gorgonia e chi invece, la Garlik, si occupa di case vacanze nel centro storico. E c’è InFarma, coop di farmacisti partita con 10 farmacie aderenti ed oggi arrivata a quota 200. E ancora: Travel coop, agenzia di viaggio cooperativa che per gli

commenta
0 0

per lo sviluppo delle imprese del sud italia

Start up, accordo tra ateneo Salerno
e Mediterraneo Advisor di Palermo

start up

Attraverso Hub Mediterraneo si punta a sostenere e accompagnare nuove e innovative idee imprenditoriali: l’Università farà da incubatore di idee di business, mentre Mediterraneo Advisor, advisor esclusivo del fondo di venture capital e private equity “Equi Mediterraneo Fund”, sarà il supporto allo sviluppo e all’accelerazione dei progetti.

commenta
0 0

il progetto di due giovani imprenditori siciliani

“Amorfood”, la simbiosi tra arte, buon cibo e luoghi memorabili

caper flower

Amorfood è un progetto che nasce dall’amore per il cibo siciliano d’eccellenza, che si è sviluppato mediante un’attenta ricerca e selezione di sapori antichi, a volte dimenticati, di prodotti naturali che rappresentano l’essenza della Terra di Sicilia. A questo scopo sono state selezionate dieci piccole realtà produttive dell’Isola, unite in un unico progetto, per offrire sapori unici e irripetibili

commenta
0 0

progetto pilota per ex aligrup

Rinasce il Centro Olimpo di Palermo
dalle ceneri di un bene sequestrato

taglio nastro centro olimpo

Il centro commerciale ex Aligrup ora nelle mani di una cooperativa di ex dipendenti rinasce dalle ceneri della confisca. A Palermo il progetto pilota finanziato con la disoccupazione dei dipendenti, i fondi Csi del Ministero e i prestiti di Unipol e Banca Etica, esperienza da esportare nel Catanese

2
0 0

dei 18 punti vendita salvati in 13. 10 già riaperti

Supermercati Sigma, chiudono in 5
Scatta la mobilità per 116 lavoratori

sigma

Scatta la mobilità volontaria per 116 lavoratori dei punti vendita Sigma gestiti dal “Centro supermercati Sicilia occidentale” che non sono stati salvati. Sono 13 su 18 infatti i punti vendita rilevati grazie al fitto di ramo d’azienda alla Marta Srl. Di questi 10 sono già aperti con marchio “Sotto casa” mentre altri tre apriranno a

commenta
0 0

Presidio dei lavoratori in via Ugo La Malfa a Palermo

Porte sbarrate all’Accenture
Protesta davanti ai cancelli

PRESIDIO CALL CENTER ACCENTURE

E’ in corso un presidio dei lavoratori di Accenture davanti ai cancelli dell’azienda, in via Ugo La Malfa, a Palermo, che da stamattina ha sbarrato le porte ai 262 dipendenti per “fine lavoro”. L’azienda ha infatti comunicato che da oggi i locali devono essere lasciati liberi.

commenta
0 0

Si rischia il blocco della raccolta dei rifiuti

Maxi pignoramento da 32 milioni per i comuni dell’Ato Rifiuti Palermo 1

rifiuti

Atto di pignoramento da 32 milioni di euro il cui decreto è stato notificato dal Tribunale a dodici enti locali. A vantare questo credito l’ex Amia nei confronti dei comuni soci dell’Ato Rifiuti Palermo 1. Il pagamento viene intimato entro 10 giorni dalla notifica.

commenta
0 0

domani la mobilitazione

In piazza i dipendenti Ato Palermo
Stipendi arretrati e nessuna garanzia

raccolta-rifiuti-palermo-680x300

Scenderanno in piazza già da domani i lavoratori degli Ato del palermitano in particolare dell’Ato Palermo 1, in attesa degli stipendi e per chiedere certezze sul futuro. I 315 operai dell’Ambito che gestisce la raccolta in 12 comuni della provincia, attendono lo stipendio di ottobre e il commissario straordinario ha annunciato la mancanza di risorse per riuscire a coprire le spese fino a fine dicembre.

commenta
0 0

lo stabilimento si trova a carini

Scioperano i dipendenti Selital
A rischio 100 posti di lavoro

operai_fabbrica

Due giorni di sciopero, a partire da oggi, presso la Selital (ex Italtel) di Carini, azienda produttrice di piastre elettroniche per il mercato dell'auto e delle telecomunicazioni. La decisione è stata presa da Fiom-Cgil, Fim-Cisl, Uilm-Uil e Ugl dopo l’annuncio di una crisi strutturale da parte dell’azienda che dà il via a un piano di esubero di circa 100 lavoratori su 164.

commenta
0 0

complessivamente neanche il 10% della forza lavoro

Palermo, altri 50 lasciano la Gesip
Adesioni esodo ancora insufficienti

gesip

Altri 50 lavoratori delle aziende partecipate del Comune di Palermo hanno aderito all’opportunità dell’esodo incentivato. Diminuiscono, sia pure lentamente ed in modo non sufficiente ad una soluzione definitiva del problema, i lavoratori soprattutto della Gesip.

commenta
0 0

la mappa degli accessi liberi in città

Wi-Fi libero e gratuito a Palermo
Gli accessi alla rete della città

Wi Fi libero Palermo

E’ nata la rete di accesso pubblico a internet del comune di Palermo realizzata con Fastweb. Ecco la mappa degli accessi. C’è anche piazza Garraffello. La rete sarà ampliata nel 2015

commenta
0 0
serverstudio web marketing e design