Sequestrato un cantiere e sospese 9 attività nel Palermitano

I controlli dei carabinieri: lavoratori
in nero e multe per 250 mila euro

carabinieri

Ventitré lavoratori in nero scoperti, 9 attività sospese, un cantiere sequestrato e sanzioni per quasi 250 mila euro.

commenta
0 0

A Ballarò in via Nunzio Nasi

Sequestrato locale della movida
Era del boss Gianni Nicchi

movida

Sequestrato “Cu mancia fa muddichi” a Ballarò, pub-trattoria a due passi da piazza Albergheria a Palermo ed esattamente in via Nunzio Nasi. Il locale, punto di riferimento della movida palermitana e ritrovo di migliaia di giovani era del boss mafioso Gianni Nicchi

commenta
0 0

Indagini sui rapporti con gli imprenditori Cavallotti

Mafia e metano
Nel mirino della magistratura Italgas

italgas

L’amministrazione giudiziaria di Italgas, società, para-pubblica partecipata al 100% da Snam, per la prima volta in Italia, è stata chiesta dalla magistratura che vuole vedere chiaro sui rapporti tra la stessa Italgas e i fratelli Cavallotti, imprenditori di Belmonte Mezzagno, processati e assolti, dopo alterne vicende giudiziarie, perchè ritenuti vicini al boss Bernardo Provenzano.

commenta
0 0

Incendio doloso danneggia escavatore

Corleone, intimidazione al presidente del consiglio comunale

escavatore in fiamme

Un incendio doloso ha danneggiato la scorsa notte un escavatore in uso al presidente del consiglio comunale di Corleone Stefano Gambino di 58 anni

commenta
0 0

Il raid venne ordinato dal boss Giuseppe Castelluccio

Colpi di mazzuolo perchè non pagò il pizzo: iniziato processo

castelluccio

E’ iniziato innanzi alla quinta sezione del Tribunale di Palermo il processo sulla vicenda del commerciante, titolare di un negozio di detersivi, che si ribellò al racket e non volle pagare il pizzo ma che venne punito con un’ aggressione a colpi di mazzuolo proprio davanti al suo negozio alla Noce nel 2013.

commenta
0 0

Capo mandamento di Santa Maria di Gesù

Guida senza patente
Arrestato boss Giusto Lo Bocchiaro

carabinieri

Il presunto boss è stato bloccato mentre percorreva le vie del quartiere a bordo di un motociclo. A Lo Bocchiaro era stata ritirata la patente.

commenta
0 0

firmato il contratto di servizio con il comune di palermo

Raccolta rifiuti a Palermo
Presentata la nuova Rap

rap (2)

“Ricominciamo a pulire Palermo – ha dichiarato il Sindaco Leoluca Orlando -. La Rap, che finalmente ha un contratto di servizio e quindi ‘titolo’ per agire, presenta il suo piano strategico per rendere pulita la città e fa conoscere i mezzi che ha acquistato e che sta acquistando. È un atto dovuto nei confronti dei sacrifici che abbiamo dovuto chiedere ai cittadini in questi due anni”.

commenta
0 0

L'istituto si trova in via Sferracavallo a Palermo

Finestra crolla su due alunni
della scuola ‘Don Milani’

aula scolasticaù

Erano andati in bagno per pulire i loro pennelli. Si trovavano davanti ai lavandini quando una finestra gli è caduta addosso provocando lesioni e un piccolo trauma cranico. Protagonisti della disavventura due alunni della terza elementare della scuola Don Milani in via Sferracavallo.

commenta
0 0

nei quartieri brancaccio e guadagna

Rifiuti pericolosi, sequestrate
due attività abusive a Palermo

polizia municipale

A Brancaccio, in via Salvatore Corleone, gli agenti hanno individuato un locale di 300 metri quadrati utilizzato per l’attività di raccolta e stoccaggio di rifiuti speciali pericolosi. In via Guadagna, per gli stessi motivi, è stata sequestrata un’area di circa 600 metri quadrati circoscritta da una struttura in ferro e da un immobile in stato di abbandono.

commenta
0 0

il 24 e 25 ottobre al teatro mediterraneo occupato

A Palermo due giorni di musica
e teatro per dire no al Muos

MUOS: CROCETTA REVOCA AUTORIZZAZIONE RADAR, M5S ESULTA

Questi due giorni, densi di musica, dibattiti e performance teatrali, sono intesi quale tappa importante di un percorso di solidarietà finalizzato a fronteggiare almeno una parte delle spese legali che gravano sugli attivisti.Il ricavato di questa due giorni servirà infatti a pagare i ricorsi al TAR per i fogli di via notificati a giovani attivisti No Muos lo scorso luglio.

commenta
0 0

Nessun ferito solo tanta paura

Panico a Misilmeri
Esplosione in una palazzina

pompieri

Tanta paura ma alla fine nessuna grave conseguenza ieri pomeriggio a Misilmeri nel Palermitano dove in una palazzina a due piani è avvenuta un’esplosione avvertita dai vicini giustamente allarmati.

commenta
0 0

sequestrati 20 chili di stupefacenti per 60 mila euro

I sotterranei palermitani della droga
Ancora un laboratorio allo Zen

Si indaga su timbri di note industrie italiane che sono stati trovati su alcuni pacchi confezionati e che erano stati contraffatti per celare, dietro ordinarie spedizioni industriali, l’invio di pacchi contenenti panetti di droga per il mercato all’ingrosso

commenta
0 0

L'impresa si trova a Termini Imerese

Furto di energia per 20 mila euro
Arrestati 3 titolari di una ditta

carabinieri

I tre titolari di una ditta di Termini Imerese sono stati arrestati per furto di energia elettrica dai carabinieri e dopo la convalida dell’arresto sono stati sottoposti all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

commenta
0 0

16mila le autovetture sanzionate dall'inizio dell'anno

Palermo, escalation di multe
per sosta sulle strisce pedonali

strisce pedonali

Sono 45 in totale le multe elevate per soste irregolari, doppie file e sosta sulle strisce pedonali nel corso dei controlli effettuati stamani dalla polizia municipale in via Simone Cuccia e strade limitrofe. Mentre ieri pomeriggio sono state contravvenzionate 27 auto, tra cui 15 per sosta sulle strisce pedonali.

commenta
0 0

La ragazza è di Piana degli Albanesi

E’ Francesca Ferrara
il nuovo Volto Feel Rouge

francesca ferrara

È Francesca Ferrara il nuovo Volto Feel Rouge, il settimo della serie per un concorso che il patron Carlo Valenti organizza dal 2008. Francesca ha 17 anni ed è di Piana degli Albanesi, anche se studia a Palermo, al liceo classico dell’istituto Miliziano, e nel capoluogo è di casa.

commenta
0 0

i boss tornano a gestire eroina e cocaina

Fiumi di droga per Palermo
Ecco la mafia del narcotraffico

La mafia, che non aveva mai abbandonato il grande traffico di droga ma lo aveva relegato a terzo affare in ordine di lucro, torna a puntare su eroina e cocaina per fare cassa

commenta
0 0

L'agguato è avvenuto lo scorso 1 ottobre

Sparatoria al mercatino del Cep
Morto uno dei 2 fratelli feriti

sparatoria

Era stata sottoposto ad un delicato intervento chirurgico all’ospedale Cervello di Palermo Maurizio Quartararo il venditore ambulante ferito in un agguato insieme al fratello al mercatino rionale del quartiere Cep. Ma purtroppo la sua situazione clinicamente si è complicata e stamattina è morto.

commenta
0 0

intervento degli artificieri

Palermo, allarme bomba in tribunale
Telefonata anonima prima delle 10

parcheggio tribunale palermo apcoa

Secondo l’anonimo esploderà in mattinata. in corso i controlli da parte delle forze dell’ordine. Anche gli artificieri pronti a intervenire

commenta
0 0

Il procuratore Agueci al Quirinale ma non farà domande

Stato-mafia, alla deposizione
di Napolitano anche il capo dei pm

napolitano

Saranno il procuratore di Palermo Leonardo Agueci, l'aggiunto Vittorio Teresi e i pm Nino Di Matteo, Roberto Tartaglia e Francesco Del Bene a recarsi al Quirinale, il 28 ottobre, per sentire la deposizione del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano nel processo sulla cosiddetta trattativa Stato-mafia.

commenta
0 0

il processo inizierà il prossimo 2 marzo

Massimo Ciancimino a giudizio
Calunniò De Gennaro e Narracci

ciancimino

Gup di Caltanissetta David Salvucci ha rinviato a giudizio Massimo Ciancimino per calunnia aggravata nei confronti dell’ex capo della polizia Gianni De Gennaro e del funzionario dei Servizi segreti Lorenzo Narracci.

commenta
0 0

in manette vincenzo barbera, 34 anni

Abusa di 12enne al campo di calcetto
Un arresto a Palermo

calcetto

L’ordine di custodia cautelare, chiesto dal pm Ilaria De Somma, e’ stato emesso dal Gip Lorenzo Matassa. Barbera. Secondo l’accusa, il pomeriggio del 25 agosto scorso avrebbe invitato il ragazzino a giocare nella sua squadra, alla quale mancava un elemento. Gia’ in campo avrebbe cominciato ad elogiare il dodicenne, dicendogli che dimostrava piu’ della sua eta’.

commenta
0 0

preso dai vigili urbani

Atti osceni davanti a fermata bus
Arrestato un 39enne a Palermo

vigili urbani

Atti osceni a due passi dalla fermata dell’autobus davanti all’ex Palazzo delle Ferrovie di Palermo. E’ l’accusa contestata ad un uomo di 39 anni che è stato arrestato da una pattuglia polizia municipale durante un controllo del territorio del capoluogo siciliano.

commenta
0 0

E' accaduto a Bagheria nel Palermitano

Morto il 65enne ustionato
mentre cucinava al barbecue

ospedale civico di palermo

Purtroppo non ce l’ha fatta Antonio Nesti di 65 anni residente a Siracusa. Le ustioni riportate erano talmente gravi che non gli hanno lasciato scampo. E’ così dopo qualche giorno di agonia è morto ieri pomeriggio all’ospedale Civico di Palermo.

commenta
0 0

E' accaduto a Palermo nel quartiere Falsomiele

Vola dal secondo piano
ma resta miracolosamente illesa

ospedale dei bambini

Una vicenda a lieto fine ma che ha dell’incredibile. Una ragazzina di 12 anni, affacciata al balcone del secondo piano, mentre stava parlando con una sua amica che si trovava davanti al palazzo si sporge e vola giù dallo stabile.

commenta
0 0

L'aggressore sarebbe stato individuato

Caos e panico in via Maqueda
Ferite a coltellate 2 persone

coltello

Sconosciuto ancora il motivo che ha spinto un uomo nel centro storico di Palermo ad impugnare un coltello ed a scagliarsi contro due persone che abitano nello stesso stabile. E’ accaduto oggi in via Maqueda dove è stata sfiorata una tragedia.

commenta
0 0

Probabilmente si tratta della stessa banda

Palermo, rapine con le mazze
Sfondate le vetrine dei negozi

vetrina sfondata

La polizia indaga sul nuovo colpo della banda di ladri che a Palermo con le mazze distrugge le vetrine dei negozi portando via pochi euro e qualche prodotto che si trova all’interno.

commenta
0 0

Da agosto 2007 di loro si persero le tracce

Archiviata l’indagine sulla scomparsa di Antonio e Stefano Maiorana

maiorana

Resterà un giallo la scomparsa di Antonio e Stefano Maiorana, padre e figlio, imprenditori, scomparsi ad agosto del 2007 a Palermo.

commenta
0 0

Artisti e lavoratori a difesa del lavoro

I lavoratori Accenture portano la vertenza in teatro

accenture

Il mondo dell’arte al fianco dei dipendenti del call center Accenture di Palermo con una serata di musica e cabaret, in programma mercoledì, organizzata al teatro Savio.

commenta
0 0

Bagheria, bloccati ladri di rame nell’ex clinica ‘Villa Maria Cristina’

furto di rame

Salvatore Mancino e Michele Mercurio, entrambi di 37 anni, sono stati arrestati dai carabinieri a Bagheria per furto di rame. Ma stavolta il luogo da cui i ladri stavano sottraendo l’oro rosso era una clinica ed esattamente l’ex clinica ‘VIlla Maria Cristina’.

commenta
0 0

controlli dei vigili urbani a palermo

Quattro denunce per abusivismo edilizio: sigilli a tre immobili

Abusivismo edilizio

Quattro persone sono state denunciate per abusivismo edilizio e tre immobili sono stati sequestrati dalla Polizia Municipale di Palermo. Due case per mancanza di concessione edilizia e nulla osta del Genio Civile e una terza per violazione dei sigilli.

commenta
0 0

chiedono costituzione consorzio di comuni

Acque potabili siciliane, presidio dipendenti davanti Prefettura

APS-AcquePotabiliSiciliane-400x215

“Chiediamo di superare la fase di emergenza e trovare una soluzione definitiva alla gestione del servizio. La strada da seguire per noi resta l’assegnazione a un nuovo soggetto gestore che non può che essere Amap. Quest’emergenza dura da quasi 3 anni: ci sono stati due anni di amministrazione straordinaria, poi 4 mesi di amministrazione fallimentare e altri 8 mesi di gestione di emergenza da parte dell’Ato idrico su ordinanza prefettizia”

commenta
0 0

domani la presentazione del progetto

Disagio sociale, aprono a Palermo
gli Sportelli integrati territoriali

aiutare

Il progetto Sportelli Integrati Territoriali si propone promuovere il benessere degli individui e delle famiglie, in particolare in situazioni di fragilità, sviluppando le risorse delle famiglie e degli individui, supportando le capacità genitoriali e le relazioni intergenerazionali all’interno della famiglia.

commenta
0 0

la presentazione il 23 ottobre a palermo

“Rights for everyone”, migrazioni
e multiculturalità a confronto

multiculturalita

Favorire la conoscenza di diritti, doveri e opportunità per i cittadini di paesi terzi, attraverso una rete regionale informativa e strutturata che possa promuovere la sensibilizzazione ai valori positivi della diversità culturale. Questo lo scopo del progetto Compagnia dei diritti. “Rights for everyone”, che verrà presentato il 23 ottobre nella sala delle carrozze di Villa Niscemi a Palermo.

commenta
0 0

telefonata anonima nel centro voluto da don puglisi

Minacce al centro Padre Nostro
“Stasera farà caldo, molto caldo”

centro_padre_nostro

“Questa sera, al teatro Brancaccio ci sarà caldo, molto caldo”. Lo ha detto al telefono ad un operatore del centro sociale Padre Nostro un anonimo durante una telefonata giunta al centro giovedì scorso.

commenta
0 0

in crisi l'azienda privata che gestisce il servizio

Monreale isolata dai paesi limitrofi
Servizio bus sospeso da 10 giorni

comune monreale

“Un grave danno per l’utenza, alla quale viene negato cosi il diritto alla mobilità e per i circa 10 lavoratori, chiediamo dunque alla Regione e al comune di intervenire per sbloccare la vertenza legata all’incertezza di riscossione del contributo regionale. Non si possono lasciare scollegati i paesi del territorio con il centro di Monreale, in una zona già poco fornita di adeguati servizi di trasporto” concludono Di Matteo e Patellaro.

commenta
0 0

verranno però aboliti i corsi di laurea "non attrattivi"

Azzerati i tagli alle Università
Palermo recupera 4 milioni di euro

università di palermo

Palermo per un giorno capitale europea di Università e ricerca. Si svolge infatti oggi allo Steri, sede istituzionale dell’Ateneo, il vertice tra i direttori generali dei ministeri dell’Università di tutta Europa. Un appuntamento che è fissato ogni sei mesi nel Paese membro titolare del semestre di presidenza europea.

commenta
0 0

il 24 ottobre in p.zza verdi a palermo

“Riguarda anche me”, il presidio contro la violenza sulle donne

femminicidio

Il presidio è stato indetto per chiedere alla Regione Siciliana il rilevamento delle strutture e dei servizi che si occupano di violenza nella Regione siciliana, la messa in opera dell’Osservatorio Regionale, l'implementazione della presenza dei centri anti violenza – almeno 1 per ognuno dei 55 distretti socio sanitari presenti in Regione.

commenta
0 0
serverstudio web marketing e design