Risoluzione consensuale del contratto per Patrizia Monterosso che oggi lascia ufficialmente l’incarico di segretario generale della Regione siciliana; al suo posto è subentrata l’avvocato Maria Mattarella, che rimane a interim avvocato generale dell’ufficio legislativo e legale della Presidenza. Il presidente della Regione, Nello Musumeci, ha accolto la proposto di risoluzione consensuale del contratto individuale proposta da Monterosso.

La Monterosso andrà a ricoprire il ruolo div ertice della Fondazione Federico II, braccio culturale dell’Assemblea reginale siciliana e su questa sua nomina nei giorni scorsi si sono registrate polemiche verbalmente violente soprattutto da parte dei 5 stelle ma ha fatto scalpore anche la posizione presa dall’ex asessore Vincenzo Figuccia  le cui posizioni sembrano ormai vicine all’opposizione