Era andata una settimana fa per eseguire il tracciato di controllo al reparto di neonatologia dell’ospedale Civico di Partinico.

I medici, secondo il racconto dei coniugi di Cinisi, avevano detto che tutto proseguiva correttamente ed era tutto a posto. Potevano tornare a casa e tornare dopo una settimana.

Nel corso del controllo successivo sarebbe stata comunicata la terribile notizia, il piccolo che aveva in grembo e che doveva nascere  era morto.

La coppia si è presentata al commissariato di Partinico è ha sporto denuncia contro i medici.

L’azienda sanitaria ha comunicato che eseguirà un’indagine interna per verificare l’operato.

Ricordiamo che in passato il reparto di neonatologia dell’ospedale di Partinico era finito nella bufera per la morte di alcuni piccoli pazienti.

Era stato anche chiuso e riaperto. Adesso una nuova tegola sui medici e sul reparto.