“Non paghi di cinque anni di macroscopici errori che hanno messo la Sicilia in ginocchio, il centrosinistra e Fabrizio Micari hanno scelto drammaticamente il solco della continuità con l’esperienza attuale”.

Lo dice il capogruppo di Forza Italia Marco Falcone che attacca la scelta del candidato Fabrizio Micari che si pone in assoluta continuità con il governo Crocetta

“L’inserimento dell’uscente Baccei in una ipotetica nuova giunta a guida PD, rappresenta uno schiaffo ai siciliani, che proprio grazie a Rosario Crocetta, ai suoi assessori e al Partito democratico, si ritrovano oggi più poveri e disagiati”.

“Il 5 novembre – conclude Falcone – gli elettori daranno un taglio netto ad un passato disastroso e manderanno a casa il centrosinistra, affidando il governo regionale a Nello Musumeci e al centrodestra, dando in tal modo all’Isola una reale occasione di riscatto e crescita”.

Leggi anche tutte le interviste elettorali:

Ecco Angelo Cambiano l’ex sindaco di Licata anti abusivi ed oggi 5 stelle

La ricetta di Micari per la Sicilia e la polemica fra con l’ex Rettore

Nasce il ticket Busalacchi Pinsone

L’ex Ministro Cardinale mostra i muscoli, con Micari arriveremo al 40%

Le scelte di Ap e il ticket di La Via con Micari, a BlogSicilia Simona Vicari

I candidati di Idea Sicilia in una lista civica del centro, parla a BlogSicilia Roberto Lagalla

Rinasce l’Udc in Sicilia, Cesa a BlogSicilia: “Liste forti in tutte le province”

Cancelleri a BlogSicilia, ‘Noi pronti a presentare tutti gli assessori prima delle elezioni’

Fava a BlogSicilia, ‘Io unico candidato di sinistra alternativo ai candidati di destra Musumeci e Micari e al democristiano Cancelleri’