Il sindaco di Bagheria, Vincenzo Lo Meo, è stato aggredito ieri sera da un gruppo di lavoratori della Coinres, a seguito della conclusione di un incontro tra i sindaci dei Comuni del Consorzio e i sindacati.

All’aggressione ha assistito anche l’assessore Nicolò Tarantino. L’episodio sembra essere frutto di un clima di esasperazione, maturato a causa delle difficoltà delle amministrazioni di saldare i debiti con il Coinres.

Gli altri sindaci presenti alla riunione sono riusciti ad allontanarsi, mentre Lo Meo si è rifugiato in un locale comunale e poi, raggiunto dalle forze dell’ordine, è stato scortato via.