E’ stata denunciata per lesioni la madre della piccola ricoverata da ieri all’Ospedale dei bambini di Palermo con gravi traumi cerebrali. La bambina presenterebbe, secondo quantod icono gli investigatori, anche morsi, tagli e altri segni di percosse ma i carabinieri si sono limitati a segnalare la madre alla Procura perchè non è stata colta in flagranza e perchè incinta di un terzo figlio.

La bambina ricoverata ha diciotto mesi (non meno di un anno come si era saputo in un primo tempo) ed è la seconda figlia della donna adesso denunciata. Qualche settimana fa la sorela maggiore era stata dimessa dall’ospedale cervello dove era stata curata per la frattura di entrambe le braccia. In quel caso la vicenda non era, però, giunta allì’attenzioe dei servizi sociali

Dopo essere stata ascoltata per tutta la notte e denunciata in mattinata, la madre delle due bambine è stata rilasciate e adesso si trova dietro la porta della rianimazione dell’ospedale Di Cristina dove è anche interenuta la polizia per una lite che la donna avrebbe avuto con la madre nonchè nonna della piccola ricoverata.

Sonlo in corso le pratiche per l’affidamento provvisorio della bambina al direttore sanitario dell’ospedale Giorgi Trizzino mentre è la vaglio la condizione della sorella maggiore rispetto alla quale dovrà, probabilmente, pronunciarsi il tribunale dei minori