L’Arcidiocesi di Palermo sarà al fianco del Centro Regionale di Trapianti nella promozione della cultura del dono. Il prossimo 11 dicembre presso la Sala Lavitrano della Curia Arcivescovile sarà firmato un protocollo d’intesa tra l’Arcivescovo Corrado Lorefice, il Direttore CRT Sicilia, Bruna Piazza, e il Direttore del Centro Nazionale Trapianti, Alessandro Nanni Costa.

Il protocollo è finalizzato alla divulgazione e promozione dell’importanza della donazione e del trapianto di organi e tessuti attraverso la realizzazione di convegni e giornate informative e prevede, inoltre, la sinergia tra l’Arcidiocesi e il CRT nella realizzazione di una manifestazione in occasione della Giornata Nazionale della donazione e trapianto di organi e tessuti, indetta ogni anno dal Ministro della Salute nell’ultima settimana del mese di maggio.
La firma dell’intesa si inserisce nel progetto “Il tuo sì a sostegno della vita”, già avviato dal CRT con Radio Spazio Noi Inblu e la Pastorale della Salute, che culminerà con gli eventi in programma il giorno 11. La firma del protocollo avverrà nell’ambito della tavola rotonda che inizierà alle ore 17.30 presso la Sala Lavitrano, dove teologi ed esperti si confronteranno sugli aspetti bioetici della medicina dei trapianti. Con Bruna Piazza e Alessandro Nanni Costa interverranno la Dottoressa Paola Geraci, Direttore Ufficio per la Pastorale della salute; Don Vito Impellizzeri, docente di Teologia fondamentale alla Facoltà Teologica di Sicilia; il Professore Salvino Leone, Docente di Teologia Morale Facoltà Teologica di Sicilia.

A conclusione del dibattito interverrà l’Arcivescovo Lorefice e sarà firmato il protocollo che rappresenta un autorevole e importante contributo per la diffusione della cultura della donazione.
All’incontro seguirà, alle 20.30, il Concerto di Natale che si terrà in Cattedrale con la musica della Yankele ensemble e i solisti.

Il direttore del CRT, Bruna Piazza, dichiara: “Esprimo immensa gratitudine a Sua Eccellenza Monsignor Corrado Lorefice per avere consentito la stipula di questo protocollo tra il CRT Sicilia e l’Arcidiocesi di Palermo, sotto l’egida del Centro Nazionale Trapianti. Questa firma rappresenta un messaggio chiaro ed esplicito per tutta la comunità cristiana del favore della Chiesa nei confronti della donazione degli organi e dei tessuti, con l’auspicio che questo sia d’esempio per tutte le diocesi della nostra regione affinchè anch’esse possano aderire al protocollo”.