Torna dopo 17 anni al Teatro Massimo “L’Italiana in Algeri” con la regia di Maurizio Scaparro, le scene di Emanuele Luzzati, i costumi di Santuzza Calì, le luci di Bruno Ciulli. Una ripresa di uno spettacolo amatissimo, che vede sul podio il direttore musicale del Teatro Massimo Gabriele Ferro e un importante cast con tante grandi voci siciliane. Marianna Pizzolato è la protagonista Isabella, ruolo che ha portato in tutto il mondo – trionfando l’anno scorso anche al Met – e che finalmente debutta a Palermo, nel teatro della sua città. E poi c’è Simone Alaimo in quello di Mustafà, veterano del ruolo in più di ottocento recite, Vincenzo Taormina che è un Taddeo esilarante, Pietro Adaini, giovanissimo tenore, che debutta nel ruolo di Lindoro.  Regista collaboratore Orlando Forioso, Maestro al fortepiano Giuseppe Cinà, Orchestra e Coro del Teatro Massimo, Maestro del Coro Piero Monti.... Leggi tutto