Non c’è pace per l’Avviso 8 della Formazione professionale in Sicilia. Con tre diverse ordinanze notificate oggi il Consiglio di Giustizia Amministrativa, organo di secondo grado rispetto al Tar, accoglie, in regime di sospensiva, i ricorsi degli enti assistiti dall’avvocato Menallo che erano stati bocciati dal Tar in primo grado, ma allo stesso tempo sospende anche l’efficancia della circolare con la quale l’assessorato regionale all’istruzione e Formazione professionale aveva modificato i criteri utilizzati per redigere le graduatorie degli enti partecipanti.... Leggi tutto