Dopo il tormentone #Escile, nato dalle scritte su seni e glutei fotografate e postate per sfida sui social dalle studentesse di due atenei milanesi, arriva la risposta dagli universitari di Palermo: #Escilo… il libro e studia!

L’iniziativa degli studenti palermitani consiste in una serie di selfie con un libro di testo in risposta alla gara’ sexy’ delle colleghe milanesi.  

La replica ‘critica’ arriva in particolare dall’associazione Onda Universitaria che ha dato il via a un contest fotografico. “Noi di Unipa preferiamo uscire una cosa sola… IL LIBRO! Buono studio!”, scrivono gli studenti su facebook.