“L’emergenza prioritaria del paese è la disoccupazione giovanile, la creazione di lavoro la politica degli investimenti”. Lo ha detto la segretaria nazionale della Cgil Susanna Camusso in occasione delle celebrazioni del 1 maggio la cui festa nazionale quest’anno si tiene a Portella della Ginestra nel Palermitano in occasione dei 70 anni dalla strage di lavoratori che lì fu consumata. “Non si può non continuare a non vedere e a non correggere il fatto che investimenti privati e pubblici hanno continuato a diminuire in questi anni. Se non riparte un investimenti pubblico dedicato anche a curare il nostro Paese, raccontare ai giovani se ci sarà per loro una prospettiva di lavoro è falso”.... Leggi tutto