C’è imbarazzo in casa Udc dopo le dichiarazione dell’assessore regionale all’Energia e Rifiuti Vincenzo Figuccia che ha attaccato frontalmente il presidente dell’Ars Gianfranco Miccichè.

dal partito ci tengono a smentire che esista una spaccatura nella maggioranza e parlano di inopportune sortite personali di Figuccia. “L’Udc regionale ribadisce stima ed apprezzamento per il presidente Miccichè che è stato voluto dalla maggioranza di cui l’Udc è parte integrante – dice il commissario del partito Giuseppe Naro -. Per questa ragione la dichiarazione dell’on. Figuccia è assolutamente inopportuna. La linea politica del partito è coerente rispetto alle buone relazioni istituzionali e personali nei confronti del presidente dell’Assemblea regionale siciliana”.