Lunedì 29 febbraio alle ore 18 Francesca Michielin incontrerà i fan e presenterà il disco “Di20are” a Palermo presso
la Feltrinelli Libri e Musica (via Cavour 133).

Acquistando il cd si ritirerà il pass che dà accesso prioritario al firmacopie.

E’ gia salito ai primi posti delle classifiche singoli digitali “Nessun grado di separazione”, il brano con cui Francesca Michielin ha gareggiato alla 66ma edizione del Festival di Sanremo. Il testo è firmato da Francesca, che dopo #di20 si conferma come autrice, insieme a Cheope e Federica Abbate, che hanno collaborato anche alla stesura musicale, insieme a Fabio Gargiulo.

Il brano è accompagnato dal video, diretto da Giacomo Triglia, e disponibile su Vevo e Youtube. Francesca si trova dentro un cubo luminoso, metafora della parte più vitale della nostra esistenza, in cui custodisce e protegge la propria personalità. Ma poi, spinta dal bisogno di entrare in contatto con il mondo esterno, si circonda di persone, esce dalla sua scatola, per condividere con il mondo esterno la propria esperienza, i propri pensieri. Ogni persona utilizza un suo codice personale e Francesca sceglie proprio i simboli che più la rappresentano: l’ecosaedro, il diario segreto e un palloncino.

Nessun grado di separazione è il primo inedito disponibile del nuovo album Di20are, in vendita tutti i negozi e digitalstore da venerdì 19 febbraio su etichetta Sony Music. L’album contiene anche i successi dell’ album di20,Tutto è Magnifico(la prima versione di Magnifico scritta da Roberto Casalino e Dario Faini e rivisitata da Francesca), e altri due inediti:E’ conte, firmato da Cheope, e Nice to meetyou, il singolo scritto in occasione del suo primo tour e in cui Francesca suona diversi strumenti che la raccontano da diversi lati e che lei stessa definisce particolarmente autobiografico.

Inoltre il 12 marzo dal New Age di Roncade (TV)ripartirà la seconda parte di Nice to meetyou,che toccherà anche altre 5 città:20 marzo Hart di Napoli, 24 marzo Viper di Firenze, 25 marzo Vidia di Cesena, 29 marzo Salumeria della Musica di Milano e 30 marzo Bravo Café di Bologna. Per la sua prima e incredibile esperienza live, che è una sorta di autobiografia musicale itinerante, Francesca ha voluto valorizzare il contatto intimo e autentico con il pubblico esibendosi sul palco da sola suonando ben cinque strumenti:basso, chitarra, tchelicon, timpano e pianoforte.

Le prevendite si apriranno damartedì febbraiosu www.ticketone.it, in tutti i punti vendita e nelle rivendite abituali.