Garanzia Giovani è stato l’ennesimo flop della Sicilia. Tante giovani e tanti giovani siciliani hanno aderito sperando in una concreta possibilità lavorativa, ma devono fare i conti ad oggi con la mancanza di 41 milioni di euro e il timore di non essere pagati, visto che finora almeno a Palermo non hanno visto un soldo”. A dirlo è il vice segretario regionale di Idv Paolo Caracausi.

L’Idv siciliano quindi si rivolge direttamente al governo della Regione Siciliana: “Sono stati ammessi più partecipanti del previsto e l’efficacia di questa misura è ancora tutta da dimostrare. Chiediamo al governatore Crocetta e all’assessore Gianluca Micciché di fare luce su questa vicenda e di reperire immediatamente i fondi: i giovani siciliani soffrono già una condizione precaria e difficile e di tutto hanno bisogno, meno che di prese in giro da parte della politica”.