La chiusura di Promod era prevista per il 31 agosto, quella della Mondadori non era stata indicata come data. Ma approfittando dell’estate entrambi ha calato giù la saracinesca. Non c’è più la Mondadori tanto amata dai ragazzini palermitani e della provincia che andavano spesso a sostare nel palazzo per i ‘firma copie’ dei loro beniamini. Non c’è più neanche il marchio di moda giovane che rappresentava una delle destinazioni dello shopping nei giorni di chiusura al traffico e nel fine settimana.... Leggi tutto