Cancelleri Giovanni Carlo ovvero Giancarlo Cancelleri; Francesco Cappello; Angela Foti; Alì Listì Maman; Josè Marano; Giuseppe Scarcella; Sergio Tancredi; Giampiero Trizzino; Stefano Zito.

Sono i nomi fra i quali nella giornata di oggi il Movimento 5 stelle sceglierà il proprio candidato per la Presidenza della regione. Tutti deputati uscenti dell’Ars ad eccezione di Ali Listi Maman, già candidato al Comune di Palermo poi ritiratosi dopo polemiche di stampo razzista. Tra questi figura, dunque, Cancelleri, dato da tempo come il favorito per la vittoria, come l’incoronato da Beppe Grillo già in occasione della chiusura di Italia 5 stelle la festa nazionale del movimento di settembre scorso tenuta proprio a Palermo.  sfidare il grande favorito ci sono i catanesi José Marano, Giuseppe Scarcella, Angela Foti e Francesco Cappello, il palermitano Giampiero Trizzino, il siracusano Stefano Zito e l’avvocato Ali Listì Maman che, come detto, durante le Comunali di Palermo, si era ritirato dalla corsa non senza polemiche con il Movimento.

Gli iscritti al Movimento e registrati sulla piattaforma Rousseau nonché certificati da almeno sei mesi, potranno votare oggi e solo oggi dalle 10 alle 19. Come per tutte le altre votazioni i pentastellati troveranno sulla piattaforma nome, curriculum, un video messaggio e potranno, in base alle proprie preferenze, esprimere il loro voto.

Di fatto questi nove potrebbero avere già vinto qualcosa di importante in obiettivo elettorale perché a prescindere da chi sarà scelto come candidato presidente, andranno con tutta probabilità a costituire il listino del Presidente guadagnandosi, in virtù della legge elettorale, una corsia preferenziale per l’approdo a sala d’Ercole in caso di vittoria dei 5 stelle nella corsa alla Presidenza.

Già definita la lista dei 62 candidati ‘ordinari’ e comunicata al mondo da qualche giorno (leggi qui i nomi di tutti i candidati) ora tocca al Presidente.

I risultati saranno annunciati direttamente da Beppe Grillo stasera dal palco allestito nell’area del Castello a mare per la grande kermesse che, di fatto, aprirà la vera campagna elettorale per la regionali. Fino ad ora i candidati chiari sono soltanto due outsider, Franclo Busalacchi e Piera Maria Lo Iacono, ed il Presidente della Regione uscente Rosario Crocetta. Oggi è atteso l’annuncio di una candidatura anche degli indipendentisti e a tutti si aggiungerà, da stasera, il candidato 5 stelle mentre la scelta non è stata ancora operata ne a destra ne a sinistra ed in entrambi gli schieramenti la situazione appare rovente e confusa con tanti candidati in pectore in campo ma nessuna investitura