I carabinieri hanno arrestato A. C. di 72 anni per detenzione e porto abusivo di armi.
Nell’abitazione dell’anziano, nelle campagne di Mezzojuso, i militari, hanno trovato una pistola di origine russa con matricola abrasa, marca “Tokarev” e con il colpo in canna.

Nascosti dietro un mobile, sono state recuperate 25 cartucce calibro 7,62, 100 cartucce da caccia di vario calibro, 5 chili di pallini in piombo per la ricarica delle cartucce e un chilo di polvere da sparo.

Sono in corso indagini. L’anziano è agli arresti domiciliari in attesa di convalida.
.