“Il bivio della vita è dietro l’angolo. Fra cento giorni esatti, il 5 novembre, nel chiuso della cabina elettorale, i siciliani si troveranno davanti ad una scelta importantissima: decidere se riprendere in mano il proprio destino e quello dei propri figli, o continuare a lasciare i fili delle proprie vite nelle mani di quei partiti che ci hanno condotto sull’orlo del baratro e oltre. Siamo di fronte ad una possibile svolta epocale, ad un’alternanza non di partiti, ma di sistema: loro o noi cittadini. Destra o sinistra, al governo, non è mai cambiato nulla: l’inutile maggioranza è sempre diventata finta opposizione e la finta opposizione inutile maggioranza. Per fregare i cittadini”.... Leggi tutto