Sono dodici le persone destinatarie di ordinanza di custodia cautelare in carcere nell’ambito dell’operazione antidroga dei carabinieri chiamata Praesidium. Si tratta di Gioacchino Bonaccorso, nato a Palermo,44 anni, residente a Santa Flavia (PA); Salvatore Cecala nato a Caccamo (PA), 46 anni; Giuseppe Faia, nato a Palermo, 31 anni; Emiliano Pasimovich nato in Argentina, 32 anni, residente ad Ardea (Roma); Calogero Rio, nato a Termini Imerese,55 anni; Salvatore Rotolo, nato a Palermo, 38 anni, ivi residente domiciliato ad Isola delle Femmine; Pasquale testa, nato a Palermo, 25 anni, residente a Bagheria; Giacinto Tutino, nato a Bagheria 62 anni, residente a Bagheria, già sottoposto alla sorveglianza speciale di P.S.; Carmelo D’Amico, nato a Palermo, 48 anni, detenuto presso la Casa Circondariale Pagliarelli di Palermo; Nicolò testa detto Nicola, nato a Bagheria, 55 anni, detenuto nel carcere del Pagliarelli di Palermo; Giuseppe Antonio Giallombardo, nato a Palermo, 41 anni, detenuto al Pagliarelli di Palermo e Salvatore Drago ferrante, nato a Bagheria, 53 annio anche lui detenuto ma nel carcere di Tolmezzo (UD).... Leggi tutto