martedì - 26 settembre 2017

 
#Giancarlo Cancelleri#nello musumeci#fabrizio micari#claudio fava#"Cous Cous Fest"#oroscopo blogsicilia

Nessun accordo chiuso ne a destra ne a sinistra, Alfano bacchetta tutti: “Lavoriamo sul programma”

Alfano 940
0
condivisioni

“Stiamo ancora lavorando sul programma”. Così al Meeting di Cl il leader di Ap Angelino Alfano risponde a chi gli chiede se il Pd sia un interlocutore per il suo partito in vista delle prossime elezioni regionali in Sicilia. “Noi – spiega il ministro degli Esteri – abbiamo un lavoro in corso sul programma con alcuni obiettivi molto forti che stiamo facendo studiare tecnicamente e vorremmo presentare nei prossimi giorni: a cominciare da una zona franca fiscale per la Sicilia ed una candidatura dell’Isola alle Olimpiadi”.

Nessuna conferma, dunque, sull’ipotesi di un accordo ormai pronto con il Pd. Una ipotesi che è sembrata più di una boutade estiva fino ad oggio tanto da far parlare anche di termini di questo accordo e di corsa al nome del candidato condiviso.

Ma Alfano non ha ancora chiuso ne a sinistra ne a destra. “Sul piano delle coalizioni dic e il Ministro degli esteri – in Sicilia sembra sempre più emergere a destra una prevalenza più dei veti che dei voti di Salvini e Meloni; e questo è oggettivamente un problema per i moderati. Se anche in Sicilia che è una classica terra di moderati comandano gli estremisti, diventa tutto più complicato”.

Nessuna conferma neanche a nomi che cirolano come possibili candidati fra i quali in pole position ci sarebbe la proposta da fare al Pd di Nino Caleca (leggi qui)

Leggi anche

Troppi personaggi in cerca d’autore e le coalizioni vanno in stallo

ELEZIONI IN SICILIA, IL SONDAGGIO

0
condivisioni

Commenta con Facebook

Digitrend s.r.l.