“Abbiamo completato con tempi e modalità serene il listino. Devo dire in tempi normali con una discussione serena. È una composizione che tiene conto delle sollecitazioni dei diversi partiti della coalizione. Ne fanno parte: Alice Anselmo, Nicola D’Agostino, Mariella Lo Bello, Antonio Rubino, Valeria Sudano e Vincenzo Vinciullo”.

Scompare dall’elenco, dunque, il nome di Carmencita Mangano e compare quello di Valeria Sudano. Di fatto la spunta il pd che mette in lista, quindi, tre sue pedine contro una sola di Ap. (Leggi anche la guerra santa dei listini)

Ma Micari ha annunciato anche una parte consistente degli assessori a cominciare dalla riconferma di Alessandro Baccei per bilancio ed economia ma al quale, in caso di elezione, Micari affiancherà Emiliano Abramo, responsabile della comunità di Sant’Egidio che nel terzo settore e nel volontariato di frontiera si è speso in modo straordinario, per le politiche sociali. “È giovane – ha detto Micari – ha 37 anni, è una figura molto attiva che ho corteggiato fin dal primo momento della mia candidatura”.

Il terzo nome, che riguarda le Attività produttive è quello di Giuseppe Biundo, 36 anni che è stato particolarmente attivo nel settore della consulenza manageriale e che si è occupato di ricerca di fondi per l’innovazione. “Ultima chicca è la scrittrice Giuseppina Torregrossa, alla quale ho chiesto la disponibilità ad occuparsi di Cultura” ha aggiunto.

“Si fa la lista del presidente – ha poi annunciato Micari – La nostra idea è fare in modo che una volta accolte tutte le disponibilità alla candidature, si lavori per cercare di massimizzare il risultato. Insieme alle altre forze della coalizione puntiamo a ottenere il migliore risultato possibile”.

“Se sono utili perché no. Ho chiesto ai partiti di non ragionare in funzione del risultato dei singoli ma del risultato della coalizione”. Alla domanda è in piedi l’ipotesi di una fusione tra la lista del Megafono di Rosario Crocetta e quella di Arcipelago Sicilia lanciata da Leoluca Orlando, l’ex rettore ha detto: “È un’ipotesi sulla quale si sta ragionando, non abbiamo quelle litigiosità che caratterizzano le altre coalizioni per ottenere il massimo risultato”.

Leggi anche tutte le interviste elettorali:

Ecco Angelo Cambiano l’ex sindaco di Licata anti abusivi ed oggi 5 stelle

La ricetta di Micari per la Sicilia e la polemica fra con l’ex Rettore

Nasce il ticket Busalacchi Pinsone

L’ex Ministro Cardinale mostra i muscoli, con Micari arriveremo al 40%

Le scelte di Ap e il ticket di La Via con Micari, a BlogSicilia Simona Vicari

I candidati di Idea Sicilia in una lista civica del centro, parla a BlogSicilia Roberto Lagalla

Rinasce l’Udc in Sicilia, Cesa a BlogSicilia: “Liste forti in tutte le province”

Cancelleri a BlogSicilia, ‘Noi pronti a presentare tutti gli assessori prima delle elezioni’

Fava a BlogSicilia, ‘Io unico candidato di sinistra alternativo ai candidati di destra Musumeci e Micari e al democristiano Cancelleri’