La sezione di Chirurgia della Mano dell’Unità operativa di Chirurgia Plastica e Terapia delle Ustioni dell’Azienda Ospedaliera Civico, è stata riconosciuta dalla Società Italiana di Chirurgia della Mano come centro di II° Livello o a Alta Complessità, e centro di riferimento nazionale per questo tipo di chirurgia super specialistica.

“E’ un traguardo importante per la nostra unità operativa- sottolinea il primario, Giuseppe Caputo, – si tratta di un obiettivo perseguito da tanto tempo e finalmente raggiunto grazie al’impegno di tutti gli operatori”.Apprezzamento è stato anche espresso dal commissario straordinario dell’Arnas Civico, Carmelo Pullara.
 La Chirurgia della Mano segue le patologie tumorali, degenerative,  traumatologiche e anche quelle che vanno trattate in elezione.