Filt, Fit e Uiltrasporti hanno confermato 24 ore di sciopero di tutto il personale dell’Amat spa per oggi a Palermo. Lo sciopero, fanno sapere i sindacati, si svolgerà con le seguenti modalità: personale di movimento dalle 8,30 alle 17,30, restante personale per l’intera giornata lavorativa. Attualmente Il 7% dei lavoratori Amat ha aderito allo sciopero di 24 ore .

“Prima che il futuro dell’Amat venga compromesso fino ad incontrare le grandi difficoltà che stanno segnando quello della Gesip, chiediamo un immediato intervento del Commissario straordinario Latella”, spiegano Salvatore Girgenti Responsabile aziendale Amat della Fit Cisl e Mimmo Perrone Segretario Fit Cisl Palermo. “Nonostante tutte le energie che abbiamo profuso a tutti i livelli, comunale, regionale, prefettura – aggiungono – la situazione dell’azienda, purtroppo, è ancora drammaticamente stagnante, con stipendi garantiti probabilmente fino al prossimo luglio”.

Si prevedono, dunque, forti disagi per i pendolari. Chi vorrà spostarsi ha due scelte possibili, a piedi o in auto e visto gli scioperi previsti per la gionata di oggi, Gesip e Amia, non è proprio una bella idea!