Una scossa di terremoto di 4.3 gradi di magnitudo della scala Richter è stata sensibilmente avvertita  a Palermo (SEGUI LA DIRETTA SU TWITTER). La terra, alle 8.20, ha tremato per alcuni secondi e il sisma e’ stato percepito dalla popolazione. Gli studiosi dell’Ingv hanno rilevato l’epicentro a 30 chilometri a Nord Ovest di Palermo, esattamente tra l’isola di Ustica e la cittadina di Carini ad una profondità di 15 chilometri.

Una seconda scossa di magnitudo 2.4 è stata rilevata alle 8.44 e localizzata nella stezza zona della prima scossa, a una profondità di circa 10 chilometri. e successivamente, alle 9.15 circa, un’altra scossa di assestamento  di magnitudo 2.9 e profondità 6 chilometri con epicentro in Isola delle Femmine. Centinaia di telefonate al centralino dei vigili del fuoco e tanta paura.

Secondo quanto viene riportato sui scoial network molte persone sono scese per strada e diverse scuole hanno sospese le lezioni. A piazza Alberigo Gentili, in pieno centro, punto di raccolta degli studenti che frequentano gli istituti scolastici della zona.

La prima scossa è stata avvertita anche nel trapanese.