Pochi euro giocati e 36 mila euro portati a casa: l’estrazione di sabato sera del SuperEnalotto è stata particolarmente ricca per due giocatori siciliani che hanno centrato due 5, da 36 mila euro ciascuno.

Il primo, spiega Agipronews, è stato realizzato a Taormina, presso il Bar Tabacchi Centrale, in via Francavilla 305. La seconda schedina vincente è stata, invece, convalidata all’Antica Tabaccheria Giambona di via Roma, a Isola delle Femmine.

Per il prossimo appuntamento il 6 mette in palio 40,3 milioni di euro e quella di domani sarà la prima estrazione con la nuova formula, ancora più ricca, la possibilità di vincere anche con il 2 e di aggiudicarsi premi istantanei.

Proprio in Sicilia, precisamente ad Acireale, è stata centrata l’ultima sestina vincente, lo scorso 16 luglio, con una vincita da circa 22 milioni di euro, la più alta in assoluto fra i quattro jackpot del 2015.