Pioggia di like e manifestazioni di solidarieta’ sui social al neo eletto deputato regionale di Sicilia Futura, Edy Tamajo, indagato dalla Procura di Palermo per voto di scambio. In un post su Facebook, che ha ottenuto finora quasi mille like, l’esponente del centrosinistra ha scritto di aver appreso con stupore dell’indagine a suo carico.

“Purtroppo non sanno cosa fare per screditare le persone oneste” scrive Patrizia. “Siamo tutti con te”, le fa eco Salvo.
“Ti siamo vicini… sei una persona seria e leale” commenta Giampiero. “Non credo che hai bisogno di smentire la tua onesta’ con chi ti conosce, e siamo in tanti, io non ti ho votato per ovvi motivi: abito in provincia di Agrigento. Ma la tua onesta’ – scrive Maria Letizia – va oltre i confini della tua provincia, non ti rammaricare e vai a testa alta… nessuno crede a questa infamia”.

“Pronti a combattere al tuo fianco… contro un sistema fatto di invidia – si legge ancora nel commento di un altro utente – verso persone che con la loro genuinita’ raggiungono risultati frutto di un duro lavoro sul territorio… Sono con te Edy Tamajo, amico”. “Continua cosi’, sei un grande”, scrive Alessandro, mentre Pino afferma che “in questa terra di Sicilia non c’e’ posto per le persone perbene”.