Continua la Palermo-Montecarlo con varie sorprese: la favorita della vigilia, l’IMOCA 60’ Malizia II (portacolori dello Yacht Club de Monaco), insegue il 63’ Lucky (USA), che ha passato il cancello di Porto Cervo questa notte poco dopo la mezzanotte (00.46.40). La barca del club monegasco, timonata dal tedesco Boris Herrmann, è passata con un ritardo inaspettato in 2° posizione (04.48.45). Dietro di lei continua la marcia verso Montecarlo Tonnere de Glen (07.00.25), che precede in 4° posizione Leaps&Bounds (08.33.22). Più indietro il resto della flotta.

Al momento Lucky ha un bel vento e naviga a oltre 11 nodi di velocità: se restasse costante, potrebbe tagliare il traguardo nella notte.

La regata velica d’altura, giunta quest’anno alla tredicesima edizione, è organizzata da Circolo della Vela Sicilia, Yacht Club de Monaco, Yacht Club Costa Smeralda con il Comune di Palermo e la Fondazione Terzo Pilastro – Italia Mediterraneo.