E’ morto l’uomo di 68 anni lanciatosi dal balcone della sua abitazione in un stabile di via Aloisio Juvara 66 questa mattina intorno alle 9,00.

La polizia, che indaga sull’accaduto, tende ad escludere il dramatico incidente e parla piuttosto di un suicidio. L’uomo si sarebbe lanciato dal balcone precipitando nel cortile intero adibito a disimpeno per i garage al servizio dell’immobile.

Immediato l’interventod el 118 ma il personale sanitario non ha potuto fare nulla per salvare la vittima. La via juvara è rimasta chiusa al traffico in un tratto a ridosso div ia Ammiraglio Rizzo praticamente per tutta la mattina.

Le indagini sono affidate alla Polizia