L’Accademia delle Belle Arti di Palermo, accogliendo una proposta avanzata dal Centro Studi Pio La Torre, ha emesso un bando rivolto agli studenti dell’Accademia per la realizzazione di un busto in bronzo di Pio La Torre in previsione del 35° anniversario della sua uccisione per mano mafiosa.

Il bronzo sarà collocato in uno dei luoghi istituzionali dove Pio La Torre ha svolto la sua funzione di dirigente sindacale e politico.

Il presidente del Centro, Vito Lo Monaco, assieme al direttore dell’Accademia, prof. Mario Zito, incontrerà nei prossimi giorni gli studenti per illustrare loro la figura di Pio La Torre. Nell’occasione sarà esposta la mostra fotografica sul contesto storico nel quale è maturata l’esperienza sindacale e politica di Pio.