L’Ordine dei giornalisti di Sicilia ha convocato “per i prossimi giorni il pubblicista Ismaele La Vardera per ascoltarlo con riferimento alle notizie relative a una presunta strumentalizzazione dell’attività di giornalista nell’ambito della sua candidatura a sindaco di Palermo. Si tratta per il momento di una indagine conoscitiva, svolta per motivi di urgenza dal consiglio e non dal consiglio di disciplina territoriale”. E’ quanto si legge in una nota dell’Ordine.